Come impostare un bilanciamento del bianco manuale

Cos’è il bilanciamento del bianco?

In termini non tecnici, il bilanciamento del bianco è quanto sono caldi o freddi i colori complessivi nella tua fotografia.

La tua fotocamera è abbastanza brava a riprodurre il colore perché ha la capacità di analizzare la scena e compensare colori troppo caldi o freddi.

Di solito, i colori nelle foto saranno molto simili a come apparivano nella vita reale. Tuttavia, la tua fotocamera è facilmente confusa e talvolta può rendere i colori troppo caldi o troppo freddi.

Il punto più ovvio per individuare questo problema sono le parti della scena che sono, o dovrebbero essere, bianche. Quando scatti una foto a lume di candela, a volte i bianchi sembreranno gialli o arancioni.

In una giornata nuvolosa o quando sei in ombra pesante, i bianchi potrebbero sembrare un po ‘blu.

La migliore luce per la fotografia notturna

Questa è chiamata “dominante di colore” e accade perché il colore della sorgente di luce varia.

La luce del sole al mattino e alla sera può rendere i colori un po ‘più rossi o “più caldi”.

La migliore ora d’oro leggera

La luce ambientale in una giornata nuvolosa può essere un po ‘più blu o “più fredda”.

Questo calore o freddezza nei colori è indicato come “temperatura del colore”.

Comprendi la temperatura del colore

La temperatura del colore viene misurata in gradi Kelvin. Diverse fonti di luce hanno diverse temperature di colore. Le luci a incandescenza o al tungsteno sono calde. La luce delle candele è ancora più calda. La luce naturale in una giornata nuvolosa è più fresca, mentre la luce fluorescente può dare alla tua foto una dominante verde.

Ecco un breve riassunto di alcune delle situazioni di illuminazione più comuni che potresti incontrare e qual è il numero Kelvin corrispondente:

  • Lume di candela: 1900
  • Luce incandescente: 2700
  • Alba / ora d’oro: da 2800 a 3000
  • Lampade alogene: 3000
  • Chiaro di luna: 4100
  • LED bianchi: 4500
  • Mezzogiorno: da 5000 a 5500
  • Flash: 5500
  • Coperto / nuvoloso: 6500 a 7500
  • Ombra: 8000
  • Nuvolosità pesante: da 9000 a 10000
  • Cielo blu: 10000

Notare che più fredda è la luce, maggiore è il numero. Più calda è la luce, più basso è il numero.

Il tuo cervello si occupa automaticamente della dominante di colore, quindi non è qualcosa che noterai a meno che non lo stai cercando. Tuttavia, la tua fotocamera non è intelligente come te e spesso ha bisogno del tuo aiuto.

Successivamente, esamineremo le opzioni disponibili per correggere le dominanti di colore indesiderate in modo che i colori siano resi accuratamente.

Usa bilanciamento automatico del bianco

La maggior parte delle fotocamere utilizza l’impostazione predefinita del bilanciamento del bianco “Auto”, che in realtà funziona abbastanza bene, la maggior parte delle volte.

Nella modalità di bilanciamento del bianco automatico, la tua fotocamera esamina la scena che stai cercando di fotografare e sceglie una temperatura del colore (in Kelvin) che ritiene funzionerà meglio.

Tuttavia, la tua fotocamera può facilmente confondersi se la scena:

  • Non contiene colori che siano bianchi o vicini al bianco.
  • Contiene principalmente un colore (ad es. Molta erba verde, neve bianca, mare o cielo blu).
  • È illuminato da più sorgenti luminose con diverse temperature di colore.
  • Tutti questi scenari possono provocare una dominante di colore nella foto e ti consigliamo di occuparti del bilanciamento del bianco.
    Scegli una preimpostazione di bilanciamento del bianco

Poiché il bilanciamento del bianco automatico non è perfetto, le fotocamere dispongono di preimpostazioni di bilanciamento del bianco che ti daranno un bilanciamento del bianco approssimativo per le impostazioni di illuminazione tipiche.

Se ti trovi in ​​una situazione di illuminazione a incandescenza, ad esempio, selezioni l’icona della lampadina dall’elenco delle preimpostazioni e la videocamera apporta le regolazioni per compensare quella che sa essere una temperatura della luce più calda.

Lo fa applicando una temperatura di colore più fredda per impostazioni di luce calda e temperature di colore più calde o impostazioni di luce più fredde.

È possibile accedere all’impostazione del bilanciamento del bianco nel sistema di menu della fotocamera o utilizzando un pulsante dedicato denominato “WB” sul corpo della fotocamera. Tienilo premuto / premilo e sarai in grado di scorrere le diverse icone che rappresentano diverse situazioni di illuminazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *